home

antiche terme a Roma

 

LA CISTERNA DELLE SETTE SALE ED IL RIFORNIMENTO DELLE TERME DI TRAIANO

 

La Cisterna delle Sette Sale (ubicata a Colle Oppio, Roma) riforniva d'acqua le grandi Terme di Traiano inaugurate nel 109 d.C.

A parte la denominazione, il complesso idraulico è formato da due livelli ed in ognuno di questi insistono 9 ambienti comunicanti. Per la conservazione dell'acqua era però utilizzata solo la parte superiore. Nonostante i diversi sigilli del periodo di Traiano,  è stato anche ipotizzato che la costruzione delle "Sette Sale" sia di poco precedente e magari collegata all'edificazione della Domus Aurea. Ci sono infatti alcune correlazioni con l'orientamento di quest'ultimo edificio. Tuttavia è prevalente l'opinione che la grande cisterna sia stata costruita per le necessità delle terme volute dall'imperatore Traiano.

Il grande sistema era collegato ad un acquedotto che muoveva dall'Esquilino. Gli spazi destinati a conservare l'acqua avevano una capienza di circa 8 milioni di litri. Alcuni accorgimenti tecnici evitavano sia la formazione di correnti sia il ristagno dell'acqua.

Intorno al IV secolo alcune domus - non certamente modeste- furono costruite sulla terrazza dell'imponente cisterna. Durante gli scavi di questa parte superiore furono rinvenuti anche frammenti di mosaici ecc.

Si accede allo spazio archeologico dall'ingresso di via delle Terme di Traiano 5b. Per i visitatori può essere utile un confronto con il Cisternone della Legio Parthica di Albano Laziale.


il sito archeologico "cisterna sette sale", foto ap 2009



il sito idraulico si visita previa prenotazione presso la Zetema di Roma, foto ap 2009

 


uno degli ambienti del complesso idraulico, foto ap 2009

 


resti di domus nella parte superiore della cisterna, foto ap 2009

Durante il periodo dell'imperatore Traiano fu costruito anche l'acquedotto -lungo circa 57 km- della c.d. "acqua traiana " che aveva le sorgenti sui Monti Sabatini (non molto distanti da Bracciano). Tale impianto- gravemente danneggiato nel medioevo- fu poi parzialmente restaurato per prendere alla fine il nome di "acqua Paola ".

Nel settembre 2009 si è comunque festeggiato, con una serie di iniziative culturali, il 1900° anniversario dell'inaugurazione di queste terme.


 

ALCUNE EVIDENZE DELLE TERME DI TRAIANO A COLLE OPPIO

 

 

foto ap 2009 (settore est delle Terme di Traiano)

 

approfondimento ed ulteriori foto

 

 

home